Il mio nuovo ruolo in NetAddiction

Qualche giorno fa ho raccontato di come sono arrivato a Multiplayer.it, terminando il post con alcuni indizi sul mio nuovo ruolo. Oggi ho deciso di completare l’opera, anche perché in molti hanno richiesto maggiori dettagli.
Prima qualche premessa, però: Multiplayer.it fa capo ad una realtà più grande; si chiama NetAddiction Srl ed ha sempre sede a Terni. L’azienda ha sotto la propria ala protettiva diverse realtà interessanti all’interno del panorama dell’intrattenimento e non, che elenco per comodità qui di seguito:

Multiplayer.it
Movieplayer.it
Multiplayer Edizioni
Bigodino.it
Multiplayer.com
Lega Nerd
iFood.it
Dissapore.com
HDblog.it
HDmotori.it
HDmagazine.it

In tale contesto il mio ruolo principale è quello di Social Media Manager, con il compito di gestire assieme ad alcuni colleghi tutti i Social Network di tutte le realtà dell’azienda, assieme alle Community legate a ciascun sito.
Ad esempio accrescere la base di fan, aumentare gli accessi verso il sito di riferimento, adattare eventuali pubblicità e creare contenuti originali sotto forma di foto e video, allo scopo di accrescere anche su canali esterni l’affezione lettore-sito che è stato un fiore all’occhiello fin dagli albori di Multiplayer.it.
Per quanto riguarda il mio coinvolgimento puramente editoriale, invece, possiamo racchiuderlo sotto la figura di Senior Editor, sempre nel quadro generale dell’azienda: il primo amore videoludico non si scorda mai, ma quando possibile mi vedrete scrivere di altri argomenti o apparire in video anche su altri canali.
Dulcis in fundo, a fare da collante tra questi due ruoli, c’è il personaggio online che ho creato nel corso del tempo, e che appunto mi permetterà di passare in maniera indolore tra il davanti e dietro la telecamera, tra la gestione e la penna, compatibilmente al tempo a disposizione.

IMG_6762

E Multiplayer.it? Da anni i numeri lo definiscono come il sito di informazione videoludica più seguito in Italia, ed ora è giunto ad una struttura che non va a sconfessare la vecchia, ma che apporta alcune modifiche tese alla crescita di nuove persone impiegando le storiche in nuovi progetti. In tale contesto abbiamo abbandonato la divisione delle redazioni in base alla piattaforma, per riunirle tutte sotto una bandiera che vede come Responsabile Editoriale Umberto Moioli, e Responsabile Video Vincenzo Lettera. Già da qualche mese stanno dirigendo le pubblicazioni di figure storiche del sito e “nuove leve”, sempre più presenti nella produzione quotidiana.

Tanti cambiamenti, come avete avuto modo di leggere, con l’obiettivo di ottenere risultati ancora più soddisfacenti per tutti!

Se Facebook ti provoca l’orticaria, scrivimi su Twitter: @Tanzen.