Giovedì ero davvero distrutto, in seguito agli ultimi risvolti sentimentali e non, ma sono stato al contempo davvero fortunato. Tre sere tre consecutive in cui sono uscito e ho fatto l’alba o quasi, una bella sbronza (controllata) come non accadeva da tempo, tanto divertimento e supporto da parte degli amici e soprattutto da una persona, che ringrazio infinitamente e che mi ha fatto capire davvero tante cose.

Martedì vado a Terni a (cercare di) scegliere l’appartamento per il trasferimento, appena ho un po’ di tempo scriverò un ultimo intervento, spero conclusivo e liberatorio, sulle mievicissitudini sentimentali.

Buona Domenca :)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata