Durante la GDC 2013 era possibile imbattersi, al primo piano della West Hall del Moscone Center, in un spazio piuttosto ampio dedicato al retrogaming, un angolo di nostalgia nel quale mi sono fermato ad assaporare alcune glorie del passato, e ricordare giochi e dispositivi di intrattenimento con i quali sono cresciuto o visto solo in foto.

C’è da dire che la maggior parte di questi “cimeli” erano dedicati ad Atari e soprattutto Sega, ma poco importa in questo caso perché dopo aver visto un banner del Saturn, le varie versioni del Dreamcast, aver giocato con Pacman su Atari VCS il risultato è stato di volersi portare tutto a casa per rivivere ogni tanto quei momenti o semplicemente farne trofeo da esporre.
Spazio alle foto perché, un vecchio saggio soleva dire, per affrontare il futuro non bisogna mai dimenticare il passato.