we_live_no_more_by_vhm_alex

Il concetto di egoismo non ha bisogno di spiegazioni complicate ed è facilmente comprensibile, visto che sono convinto che tutti nel proprio animo sono egoisti, pensano innanzitutto al proprio tornaconto e nelle situazioni di pericolo dimostrano quanto interessi innanzitutto la propria condizione e poi quella degli altri, e spesso sfruttano il senso di colpa o di appagamento per fare gesti altruistici.

In realtà non ci vedo assolutamente nulla di male e sono il primo ad esserlo, nel corso degli anni ho avuto modo di “lavorare” per non far del male a nessuno col mio essere egoista, affermando di esserlo per chiarire subito come sono ed evitare di creare aspettative sbagliate o false speranze.

Il problema è quando qualcuno fa finta di non esserlo e lede gli altri, fa il paraculo e provoca danni enormi a chi gli sta accanto, facendo terra bruciata attorno a se.
Anche perché egoismo ed altruismo possono tranquillamente andare a braccetto a seconda dei casi e senza eccedere in un verso o nell’altro, sono pura questione di dialettica proprio in base ai presupposti di cui sopra.
Alla fine valgono sempre le solite grandi massime come vivi e lascia vivere, non provocare e non generare ansia, abbi autostima ed affronta i problemi senza timori di sorta, che i casi della vita per i quali disperarsi sono pochi e comunque necessitano il massimo coraggio e intraprendenza.

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.