achievement

Non è la prima volta che professo il mio amore per le statistiche in ogni loro forma, giocoforza sono un sostenitore degli obiettivi e trofei da sbloccare all’interno dei videogiochi, soprattutto delle gamertag che visualizzano quali giochi si è giocato, e altro.
Non sono però di quelli malati allo stadio terminale, che giocano decine di ore per ottenere tutti gli obiettivi anche inutili e frustranti: preferisco divertirmi, sbloccare quelli abbordabili e magari qualcuno più difficile perché magari mi permette di apprezzare diverse sfumature del gioco stesso.
Qualche mese fa Antonio mi ha segnalato Raptr; probabilmente è il servizio migliore per racchiudere le proprie attività videoludiche e quantificare cosa si è giocato attraverso tutti i vari sistemi.

Questo è la mia gamertag omnicomprensiva:

Raptr Gamercard

Ovviamente ci sono parecchie mancanze, come ad esempio tutti i titoli PlayStation 3 pre-trofei, quelli che ho giocato sulle console debug per lavoro, i videogiochi per 3DS oppure i 453 giocati su iOS e Android con 48.000 punti…rimane però un servizio carino per avere lo storico di parte di ciò che si è giocato nel corso del tempo.

La passione videoludica è tanta quindi, nonostante venga messa a dura prova da quella obbligata dal lavoro :)

Questo è il riepilogo di tutte le mie gamertag, nel caso voleste aggiungermi; non metto il 3DS perché la doppia conferma del codice amico è pura follia:

Raptr: Tanzen

Steam: tanzen80

PlayStation Network: TanZeN

Xbox Live: TanXen

Battle.net: Tanzen#2594

Game Center: TanZeN

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.