macOS ha sempre avuto tra i suoi punti di forza, sin dalla prime versioni e dalla nomenclatura OS X, un’interfaccia coerente e unificata tra quasi tutte le applicazioni, che hanno permesso al Sistema Operativo creato da Apple di essere facilmente utilizzabile da subito. A partire dallo stesso nome per le funzionalità e scorciatoie di tastiera che funzionano a livello globale, senza fragmentazioni di sorta tra i vari programmi.
Proprio degli shortcut di tastiera sono un grandissimo sostenitore, permettono di essere molto più rapidi del mouse per lanciare applicazioni, selezionare del testo, accedere alle funzionalità del sistema: questo vale sia su Mac desktop che soprattutto sui portatili, grazie all’ottimo Trackpad che permette di avere entrambe le mani posizionate in prossimità della tastiera.

A tal proposito ho compilato una lista di shorcut di tastiera disponibili all’interno di macOS; il loro numero è in realtà molto superiore, ma ho fatto una cernita di quelli che reputo più utili e facili da assimilare, per poi imparare i restanti.
Se amate le personalizzazioni, potete andare all’interno di “Preferenze di Sistema”, “Tastiera, “Scorciatoie”, e cambiare l’associazione dei tasti alle funzionalità.

Questi invece i tasti utilizzati e le varianti scritte/grafiche:

Command (cmd) ⌘, Shift ⇧, Option (alt) ⌥, Control (ctrl) ⌃, Maiuscolo ⇪, Fn

Scorciatoie tastiera Mac OS X

ScorciatoiaDescrizione
Tasto di accensione (Power, in alto a destra)Manda il Mac in Sleep; lasciando premuto 1,5 secondi mostra una finestra per scegliere cosa fare; con una pressione di 5 secondi forza lo spegnimento del Mac
Spazio (su file o oggetto selezionato)Quick Look (anteprima veloce) del contenuto
F12 o Fn + F12 (su portatili)Visualizza la Scrivania (Desktop)
Command + SpazioApre Spotlight per la ricerca di file, lancio di applicazioni, funzionalità proattive
Command + Shift + 3Fa uno screenshot dello schermo e lo salva sulla scrivania
Command + Shift + 4Fa uno screenshot della porzione di schermo selezionata (mediante trascinamento) e lo salva sulla scrivania
Command + ,Apre le preferenze/impostazioni all'interno di ciascuna applicazione
Command + TABPassa velocemente tra gli ultimi due programmi utilizzati, lasciando premuto TAB compaiono tutti quelli in esecuzione
Command + C (su testo o file selezionato)Copia
Command + X (su testo selezionato)Taglia
Command + V (su testo o file selezionato)Incolla
Command + B (su testo selezionato)Grassetto
Command + I (su testo selezionato)Corsivo
Command + U (su testo selezionato)Sottolineato
Command + ASeleziona tutti gli elementi
Command + MMinimizza sul dock la finestra attiva, Command + Option + M minimizza tutte le finestre dell'applicazione
Command + NCreauna nuova finestra, documento, nota, altro
Command + OApre il file selezionato
Command + PStampa il documento, mail, altro aperto
Command + QChiude il programma che si sta utilizzando
Command + SSalva il documento corrente
Command + WChiude il tab attualmente selezionato nel browser, o la finestra attiva del programma
Command + ZAnnulla l'ultima azione fatta su file, testo, altro
Command + E (Finder)Espelli il disco o chiavetta esterna selezionati
Command + Shift + D (Finder)Apri la cartella Scrivania
Command + Shift + I (Finder)Apri la cartella di iCloud Drive
Command + Shift + <--- (Finder)Svuota il cestino
Command + L (Browser)Posiziona il cursore nella barra degli indirizzi, pronti per la scrittura
Command + F (Browser e tanti altri programmi)Ricerca nella pagina
Command + Shift + D (Mail)Invia l'email selezionata immediatamente

Se Facebook ti provoca l’orticaria, scrivimi su Twitter: @Tanzen.