Le spassose reazioni all’annuncio di Xbox One

Faccio una premessa prima di partire col contenuto principale del mio post, la conferenza Microsoft si è svolta esattamente come me l’aspettavo, anche in virtù del fatto che molta stampa specializzata non è stata invitata. Poca sostanza, molto focus sul mercato americano e sul concetto di dispositivo al centro del proprio soggiorno; il resto è rimandato all’E3 di Los Angeles tra qualche settimana, nella speranza che ci sia ben altro sotto il cofano videoludico della console. Solo la parte dedicata alla Live TV non mi convince perché il mercato è troppo frammentato ed esistono/esisteranno sicuramente soluzioni migliori, ma ne parlerò magari in un prossimo podcast.

Detto questo, siamo in un’era tecnologica dove ogni notizia è sulla bocca di tutti e gli stessi tutti sono liberi di esprimere la propria opinione nelle maniere più disparate, manifestando immediatamente il proprio consenso o disappunto.
Il feedback alla conferenza Microsoft è stato potentemente negativo presso i videogiocatori per i presupposti non giocosi di cui sopra, allo stesso tempo su Twitter e forum come Neogaf alcuni utenti si sono sbizzarriti in sfottò clamorosamente divertenti.

Andy McNamara alla domanda innocua su come si sente il resto del mondo ad una presentazione così americana:

Ejd4tVy

Su Twitter spadroneggia inoltre l’account parodia di Kaz Hirai, CEO di Sony, che ha prodotto alcuni Tweet come questi:

Chi ha invece visto la conferenza direttamente su Xbox 360 ed era in possesso di Kinect, ha avuto qualche problemino:

Un commento su Neogaf che mi ha fatto ammazzare, in seguito al focus sulla Live Tv americana e dopo Call of Duty, è stato questo:

The Brobox One is targeted at the bro audience who likes sports, TV and shooting.

Sintetizzando con le gif animate (aspettate un po’ per far caricare tutto il contenuto) la conferenza, ecco la reazione degli utenti più hardcore al termine della stessa.

Stupid fanboys:

iBzvb2JSpQNRM

La ruota della fortuna:

i6MZAJKqz8MnQ

Xbox is about to became the next watercooler:

tumblr_mn5uvqYiRy1qzaj5to1_400

Tutto qui?:

l137vU5

Ed infine se ve la siete proprio persa del tutto, eccola riassunta in poco meno di due minuti divertentissimi:

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter.