SONY DSC

Nuovo ufficio, stessa scrivania. Da bravo appassionato che si rispetti la mia postazione di lavoro di Multiplayer.it è piena di oggetti di culto videoludici, sistemati in bella mostra per essere guardati ogni tanto e per ricordarmi il lavoro che faccio.

Nell’ordine da sinistra:

  • Portapenne di Shogun 2
  • Borracce di Sonic e The Last of Us
  • Statua commemorativa per i 20 anni di Sonic
  • Statuetta di quando ho vinto il titolo di capocannoniere di calcetto locale
  • Tazza di Tetris “I Love Gaming”
  • Action figure di Hokuto no Ken
  • Statuina del presepe di Steve Jobs presa a San Gregorio Armeno
  • Kratos da God of War
  • Marcus Phoenix da Gears of War
  • Palla di baseball dei San Francisco Giants
  • Altair Ibn La-Ahad da Assassin’s Creed
  • Ezio Auditore da Assassin’s Creed II
  • Connor Kenway da Assassin’s Creed III
  • Edward Kenway da Assassin’s Creed IV
  • Sciarpa del Napoli

Poi in ordine sparso ciondoli e chiavi di GTA, Super Mario, Doraemon e ancora un Nintendo 3DS, PlayStation Vita, iPad Mini, iPhone 5 e Macbook Pro.

Una scrivania che può essere definita nerd (o geek) all’ennesimo livello, io dico che esprime la mia passione per videogiochi e tecnologia, perfetta per affrontare meglio i momenti seriosi che ci sono, eccome :)

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.