I videogiochi del 2013

art-31

Il 2013 è stato dal mio punto di vista un’ottima annata videoludica, sono tornato in pista ad aprile col nuovo PC, ho acquistato un Nintendo 3DS XL e continuato a giocare su tutte le altre piattaforme. All’infuori del Wii U, che mi riprometto di prendere in occasione di Bayonetta 2 e per giocare Wind Waker HD / Super Mario 3D World, e ben presto di Xbox 360, che ho venduto perché “abbandonato” da Microsoft al suo destino ben prima dell’arrivo della next gen. GTA V è il grande assente perché l’ho solo scalfito poche ore, e ho deciso di aspettarlo su PC, al massimo sulla nuova generazione di console.

Ecco quindi una classifica assolutamente personale, basata su quello che ho potuto giocare almeno qualche ora (quindi tanta roba è tagliata fuori non per demerito) nel corso dell’anno che volge al termine:

PC: Rayman Legends
Runners Up: Bioshock Infinite, Starcraft II Heart of the Swarm, Rogue Legacy

PlayStation 3: The Last of Us
Runners Up: Ni no Kuni, Gran Turismo 6, Beyond

PlayStation 4: Resogun
Runner Up: Killzone: Shadow Fall

Xbox One: Dead Rising 3
Runner Up: Forza Motorsport 5

Nintendo 3DS: The Legend of Zelda: A Link Between Worlds
Runners Up: Bravely Default, Luigi’s Mansion 2, DK Country Returns

PlayStation Vita: Tearaway
Runners Up: Dragon’s Crown, Soul Sacrifice, Guacamelee!

iPhone: Knightmare Tower
Runners Up: Ridiculous Fishing, Dead Pixel, Slayin

iPad: Plants Vs Zombies 2
Runners Up: Rayman Fiesta Run, Tiny Thief, Warhammer Quest

Colonna Sonora dell’anno: Ni no Kuni
Runners Up: Brothers: A tale of two Sons, The Last of Us, Bravely Default

Gioco Demmerda™: Nba Live 2014
Runners Up: Aliens: Colonial Marines, Final Fantasy: All the Bravest, Knack

Gioco delusione: Ryse
Runners Up: Sim City, Lost Planet 3, Resident Evil 6

Sleeper Hit che dovrebbe avere più successo in termini di vendite: Rayman Legends
Runners Up: Tearaway, Brothers: A tale of two Sons, Final Fantasy XIV: A Real Reborn

The_Last_of_Us_Concept_Art_Overpass_JS-01

Gioco dell’anno 2013: The Last of Us

Runners Up: Rayman Legends, The Legend of Zelda: A Link Between Worlds, Ni no Kuni

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.