…sono proprio delle teste di cazzo.

Volevo scrivere due righe veloci, indolori e se vogliamo superficiali su un sistema britannico che funziona nettamente meglio del nostro: se ti ubriachi e guidi ti fanno un mazzo così e passare la voglia, se vai allo stadio e fai casini ti danno la daspo a vita e magari ti mettono in galera, in generale se infrangi la legge non la scampi, e quindi le persone civili si sentono spesso al sicuro e soddisfatte di quello che la società offre.

Ma è un sistema, se andiamo ad analizzare, altamente repressivo, che quando non funziona o mostra punti deboli sfocia in episodi come quelli di questi giorni, dove i giovani (nuovo termine coniato dai giornalisti dopo il politically correct migranti) londinesi sembrano essere animali con aggiunta di profondo odio razziale e senza alcuna cultura radicata nelle proprie menti.

Dite quello che volete ma continuo a credere che l’Italia, che pure ha un miliardo di difetti e cose che mi fanno avvelenare non poco, sia davvero un paese unico al mondo, non ce n’è un altro identico, ma neanche lontanamente, nel bene e nel male.

20110812-071411.jpg