SONY DSCLa mia scrivania

Ogni volta che parlo del mio lavoro con qualcuno di "estraneo", fatico innanzitutto a spiegare cosa faccio nel dettaglio; se ci riesco vengo puntualmente deriso per la botta di culo ricevuta o per il fatto di essere pagato per passare tutto il tempo sui "giochini".
Il che è assolutamente vero in entrambi i casi eh! Ma facendo parte di una realtà così grande e affermata come Multiplayer.it le cose extra ludiche da fare spesso prendono il sopravvento, c’è uno stipendio (assolutamente normale) da giustificare, numeri da raggiungere e bisogna dare sempre il massimo per rimanere leader nel settore.

Con questo post ho deciso di descrivere una giornata tipo lavorativa, aggiungendo qualche eccezione che può avvenire durante il corso dell'anno.

La sveglia è alle 8, la TV e lo Stereo puntano sul TG nazionale oppure sulla libreria musicale condivisa, la colazione è momento sacro e necessita del giusto rituale: caffè, biscotti, latte, cereali oppure eventuali cornetti/dolci preparati in casa.
Durante il passaggio obbligato sul trono si cominciano a leggere le mail ed i feed RSS, le cose importanti vengono salvate per una risposta immediata o durante la giornata.
Doccia rigorosamente al mattino per l'ultima botta di sveglia, l'arrivo in ufficio è di solito tra le 9.30 e le 10.30.

Solitamente la prima parte della giornata è dedicata alla gestione delle mail importanti di cui sopra o di quelle lasciate in sospeso il giorno precedente, poi alla revisione e pubblicazione dei pezzi della propria redazione, infine alla gestione del sito vera e propria.
È sicuramente il momento più attivo della giornata, all'occorrenza si registrano eventuali video più complessi come Zona PlayStation, si scrivono i testi delle rubriche di cui si è autore e in generale si cerca di fare le cose più impellenti o fastidiose, quando si ha la massima lucidità.

IntranetMultyLa parte della nostra Intranet per ordinare il pranzo

Il pranzo va ordinato entro le 10.30 mediante la nostra intranet e scegliendo tra un primo o secondo più contorno, oppure una delle portate fisse: attorno alle 13 il catering porta il mangiare che viene consumato nell'area dedicata, dove ci sono anche i bagni (due per sesso, più la doccia), la macchinetta delle bibite, quella del caffè e dell'acqua.

MensaMensa e bagni dell’ufficio

Assieme al caffè d'obbligo c'è la fase di maggiore cazzeggio: si commentano le notizie anche di gossip, si parla del più e del meno fino a carburare di nuovo. Nel pomeriggio di solito si registrano le videoanteprime e videorecensioni, si fanno i contenuti in diretta e ogni tanto c'è una riunione programmatica in una delle tre sale a disposizione.
È anche il momento ideale per leggere un altro bel po' di feed RSS, oppure per buttare "su carta" idee e progetti che vanno strutturati per il futuro. Mai dimenticarsi dei Social durante la giornata poi! Oramai rappresentano una costola importante per quanto riguarda Multiplayer.it e l'interazione con i propri lettori.

Tra le 18.30 e le 20 si lascia l'ufficio in base al carico di lavoro, inutile dire che si è sempre vigili sulle mail, sito e altro anche di sera e nei fine settimana, d'altronde aggiorniamo quasi 24 ore su 24.

SuperdirettaL’angolo di ripresa per la Superdiretta

Quando arriva un gioco da trattare solitamente i caporedattori decidono di spedirlo a qualcuno dei collaboratori esterni oppure gestirlo direttamente in redazione, a questo punto scattano assegnazione, pianificazione dei video ed eventuali contenuti aggiuntivi.
In ufficio abbiamo due postazioni da gioco: una in redazione, l'altra all'interno della prima sala video adiacente, quella dove registriamo i giochi, le dirette e parte delle rubriche; nella seconda ad esempio giriamo il Te lo dice Multiplayer.it su un Green Screen dedicato.
Ad occuparsi del montaggio dei video e della regia ci sono Alessandro e Jacopo, mentre la redazione è composta da cinque persone (io, Pierpaolo, Antonio, Matteo, Vincenzo), più tutti gli altri collaboratori e caporedattori esterni come Andrea ed Umberto. In totale nella sede di Terni siamo 35, che vanno a comporre inoltre i reparti di amministrazione, pubblicità, editoria, magazzino e gestione tecnica.

Dalle nostre parti è dove si respira il clima più goliardico e creativo, ovviamente, con un dialogo costante sia per commentare le notizie che per buttare sul piatto idee, ma anche per litigare; allora sì che ci sentono le urla in tutto l'ufficio, nonostante sia bello esteso.

PuntoDocZonaPlayStationSfondi biano e nero per Zona PlayStation e Punto Doc

Non mancano le canzoncine improvvisate di sfottò con protagonista un collega a turno, o i momenti di sclero totale tra casino e altro; non a caso la redazione si trova all'ingresso accanto alla reception, e viene definita dagli altri come "quelli pittoreschi" :D

Quand'è che si gioca? In ufficio principalmente per fare le riprese o preparare le rubriche apposite, il resto avviene di notte o durante i weekend: non si contano i sabati e domenica passati a giocare "per forza" e preparare i testi per articolo e contenuti video, soprattutto per i titoli importanti che hanno pochi giorni a disposizione prima della scadenza dell'embargo.

Scontato quindi dire che la maggior parte del tempo si passa a fare lavoro giornalistico e produrre contenuti; con la fortuna dell'argomento frivolo e di poter andare in giro per il mondo.

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.