Sagrantino

Nome : Sagrantino di Montefalco

Vite: Vino rosso, Sagrantino 100%

Anno: 2007

Cantina: Scacciadiavoli, località Cantinone 06036 Montefalco – Perugia – Sito Web

Costo Medio: 20 euro

Descrizione: Il Sagrantino di Montefalco è un vino DOCG la cui produzione è consentita solo nei comuni di Montefalco per intero, e parte di quelli di Bevagna, Gualdo Cattaneo, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria in provincia di Perugia. Il disciplinare prevede la produzione di Sagrantino di Montefalco secco e passito. Il colore è rosso rubino intenso, talvolta con riflessi violacei e tendente al granato con l’invecchiamento, l’odore è delicato caratteristico che ricorda quello delle more di rovo, il sapore è asciutto, armonico, quando il vino è giovane, il tannino è in forte evidenza.

Abbinamenti: Arrosti di carni rosse, cacciagione e formaggi stagionati. Anche con piatti importanti come uno stufato di cinghiale od un arrosto di agnello. Da servire tra i 15 e i 18 gradi.

Giudizio: Sono stato da Scacciadiavoli nel febbraio 2014, per una degustazione di 7 tipi di vini ed al costo di soli 10 euro. Il Sagrantino del 2007 di questa cantina è eccellente, strutturato e con tannini importanti, perfetto per piatti egualmente strutturati che bilancia alla perfezione. Meno famoso di altre cantine, egualmente valido, un vino importante che si può anche degustare per apprezzarne le sue ottime qualità. Non bevetelo come se fosse un vino giovane e beverino.

Le precedenti puntate.

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.