Durante la mia ultima breve visita in Giappone per il press tour di Bloodborne (trovate tutta la copertura a questo indirizzo) ho avuto modo di mangiare presso l'unica filiale mondiale de "Da Michele", famosa pizzeria napoletana che esiste sin dal 1870 e ancora oggi è tra le più apprezzate per la qualità della sua pizza. Si trova ad Ebisu, a pochi metri dalla fermata della JR, dispone del forno a legna e del logo originale, proponendo però un arredamento maggiormente curato ed elegante; naturalmente i ritmi di servizio dei piatti sono più rilassati, figurarsi sei i giapponesi "cacciano" i clienti dal locale una volta consumato il pasto :D
Il locale è gestito da persone del posto, ma dopo uno scambio di Tweet con la pizzeria napoletana ho appreso che hanno tutti studiato presso i maestri napoletani; ogni mese c'è inoltre un rappresentata che arriva sul posto a fare il controllo di qualità, allo scopo di mantenere gli standard alti.

IMG_0985

Anche Da Michele in salsa giapponese propone solo due pizze, ovvero Marinara e Margherita: la cottura è ottima così come l'impasto, al quale manca solo un po' di "grinta" e di sale; gli ingredienti sono nostrani, il gusto buono, soprattutto per quanto riguarda la regina delle pizze. La Marinara mantiene la stessa qualità nell'impasto, ma è condita con un po' troppo olio.
Il prezzo è pari a 1400 yen (11 euro al cambio attuale) per la Marinara e 1550 yen (12 euro) per la Margherita, un bicchiere di vino di Montepulciano costa 660 yen (5 euro) e in due abbiamo provato anche alcuni antipasti come prosciutto crudo, grana padano e zeppoline, per una spesa di circa 25 euro a testa. Ovviamente Da Michele in Giappone è molto meno economico dell'equivalente napoletano, ma considerando che ci troviamo a Tokyo e che il prezzo medio delle altre pizze è simile se non superiore, è assolutamente in linea.

Da MicheleJap_watermark

Ad ogni modo essere andato in una delle mie pizzerie preferite anche dall'altra parte del mondo, non ha fatto altro che chiudere il cerchio verso quel Giappone che reputo la mia seconda casa :)

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.