Quando arriva una nuova console, un oggetto tecnologico inedito, è sempre una festa, al di là di valutazioni qualitative fatte in seconda battuta. È successo anche oggi in redazione con Nintendo Switch, la nuova proposta di Nintendo che può essere collegata alla TV e funzionare anche in mobilità come se fosse un tablet.

A me l’idea piace un bel po’, e difatti l’ho preordinata personalmente…di seguito potete apprezzare un unboxing molto concitato (al punto da generare ansia :D) e l’analisi della dashboard: fate refresh se non si vedono!