Durante il ponte lungo dell’Immacolata ne ho approfittato, tra le altre cose, per dare una profonda sistemata al solito caos che si è impossessato del mio appartamento a partire dal primo secondo che vi ho messo piede.
Prima che la situazione cambiasse nuovamente, ne ho approfittato quindi per scattare qualche foto esemplificativa dei dettagli, giusto perché non avevo una mazza da fare e perché mi piace tenere una memoria storica di tutto quello che faccio, che sopperisca ai neuroni trasandati presenti nella corteccia cerebrale.

Quelle che seguono sono foto che rappresentano parte dell’arredamento di una persona disturbata e che fa fatica a pensare alle cose troppo serie, con grande dispiacere per chi adesso si trova a circa 10.000 Kilometri di distanza.

Cimeli raccattati o comprati durante le varie trasferte/viaggi a Los Angeles, San Francisco, Tokyo, Lipsia, Londra:

DSC09516

Spada riproduzione 1:1 di quella della Sposa in Kill Bill, comprata a San Marino:

DSC09537

Set up multimediale d’attacco con TV 46″, PlayStation 3, Xbox 360, Sky HD, amplificatore e gadget vari come bandiere e pupazzi provenienti da Monster Inc. e Wall-E, per finire con Smile Slime in testa:

DSC09528

Tavolino che racchiude nel vano inferiore i videogiochi/film che sto vedendo/giocando o che devo giocare/vedere, pad vari, chiavette usb, auricolari, cellulari, telecomandi, tastiera e mouse bluetooth, la periferica di Dj Hero ed infine PSP e DS:

IMG_0060

Bacheca posta all’ingresso con alcuni dei pass stampa che ho collezionato nel corso degli anni, e qualche messaggio lasciato da persone passate da queste parti, l’angolo dei ricordi:

DSC09550

Bicicletta parcheggiata direttamente in casa (ebbene sì…):

DSC09530

Altarino di preghiera per chi ha fede calcistica Napoletana, con tanto di sciarpa, gagliardetto, spumante commemorativo e due libri, il primo dedicato ai 7 anni magici, conditi da 2 Scudetti, Coppa Italia, Supercoppa d’Italia e Coppa Uefa, il secondo che racconta di tutta la storia del Napoli Calcio dalla fondazione ad oggi, con tanto di almanacco pieno di statistiche per ogni stagione. Meno visibili TUTTE le figurine degli album Panini dei 7 anni di Maradona a Napoli, più quella di Mexico 86 dove ha vinto il mondiale, la medaglia ufficiale della zecca dello stato per celebrare il primo scudetto, 10 DVD su Maradona usciti con la Gazzetta, medaglie commemorative del mondiale di Mexico 86 e tutti i Guerin Sportivi dell’epoca, quello dopo l’arrivo di Maradona a Napoli, dopo il primo Scudetto, dopo la Coppa Uefa e dopo il secondo Scudetto:

2618551282_36a645983d_b

Poster di Homer Simpson inneggiante alla birra, la causa e la soluzione di tutti i problemi della vita:

DSC09524

Nella prossima puntata, magari, ci saranno le foto del divano e delle altre stanze, non c’è mai limite alle idee che si possono avere per addobbare un cesso :D