Il mio 2014

57404-The-Road-To-2014

Tradizione vuole che l'ultimo dell'anno raccolga sul blog le classifiche degli argomenti a me più cari e la lista dei post più significativi che ho pubblicato su queste pagine, in ordine cronologico inverso per una rapida consultazione.
Il 2014 è stato come sempre un anno pieno di accadimenti, tanti viaggi di lavoro e anche alcune grosse delusioni personali, che mi hanno portato a guardare il mio futuro lavorativo e non in maniera differente, ma anche creare nuove amicizie al di fuori e rinsaldate dalla mia accresciuta passione per il vino.

Come sempre saluto il 2014 con nostalgia, sperando che il 2015 sia ancora meglio e mai lamentandomi di quello che sto lasciando alle spalle, che nel bene o nel male mi ha permesso di accrescere le esperienze e togliermi diverse soddisfazioni.
L’unica cosa che butto nel cesso è chi si lamenta ogni anno di quello appena concluso, invece di trovare nuove energie per quello che sta arrivando :)

Videogiochi

Il 2014 è stato chiaramente un anno di transizione videoludica per quanto riguarda PlayStation 4 e Xbox One, ma comunque non sono mancati i titoli che ho giocato su queste piattaforme, su PC, 3DS XL, Nintendo Wii U e pure iPhone e iPad, che non hanno visto spunti particolari in termini di innovazione o avvicinamento alle console portatili.
È stato l'anno dei remaster, che sinceramente hanno stufato ma che mi hanno permesso di (ri)giocare grandi titoli come The Last of Us, GTA V, Rayman Legends e Tomb Raider; come al solito Steam ha regalato tante perle e ci sono titoli sui quali ho speso decine e decine di ore, con piena soddisfazione.
Ecco quindi una serie di classifiche assolutamente personali, basate su quello che ho potuto giocare almeno qualche ora (quindi tanta roba è tagliata fuori non per demerito) nel corso dell'anno che volge al termine:

Top 10 "Desktop" (i Remaster sopra citati non sono inclusi, tra parentesi la piattaforma dove l'ho giocato)

  1. Dark Souls 2 (PC)
  2. Diablo III: Reaper of Souls (PC)
  3. Forza Horizon 2 (Xbox One)
  4. Bayonetta 2 (Nintendo Wii U)
  5. Dragon Age Inquisition (PlayStation 4)
  6. Destiny (PlayStation 4)
  7. Mario Kart 8 (Nintendo Wii U)
  8. Divinity: Original Sin (PC)
  9. PES 2015 (PlayStation 4)
  10. South Park e il Bastone della Verità (PS3)

Top 10 "Scaricabili e Mobile"

  1. Child of Light (PlayStation 4)
  2. Showel Knight (PC)
  3. Kirby Triple Deluxe (Nintendo 3DS)
  4. Monument Valley (iOS)
  5. Fantasy Life (Nintendo 3DS)
  6. Velocity 2x (PlayStation Vita)
  7. Broken Age (PC)
  8. Lara Croft and the Temple of Osiris (PlayStation 4)
  9. Framed (iOS)
  10. Traps'n Gemstones (iOS)

Colonne Sonore dell'anno (in ordine sparso):

  • Destiny
  • Child of Light
  • The Banner Saga
  • Lightning Returns: Final Fantasy XIII
  • Metal Gear Solid V: Ground Zeroes
  • Broken Age
  • Transistor
  • Showel Knight
  • Bayonetta 2
  • South Park: The Stick of Truth

Giochi Demmerda™ (in ordine sparso):

  • Sonic Boom
  • Rugby 15
  • Escape Dead Island
  • The Amazing Spider-Man 2

Giochi delusione (in ordine sparso, non necessariamente brutti):

  • Assassin's Creed Unity
  • Castlevania: Lords of Shadow 2
  • Singstar Ultimate Party
  • Lightning Returns: Final Fantasy 13

Applicazioni

Anche quest'anno ho seguito con estremo interesse il mercato delle applicazioni mobile e non, questo perché è sempre bello scoprire piccole gemme che ti migliorano la produttività o il piacere di utilizzo quando sei davanti ad un computer, smartphone o tablet.
Negli ultimi due casi c'è stato un deciso miglioramento proprio in termini di produttività: questi dispositivi stanno diventando sempre più indipendenti e utili nella vita di tutti i giorni, non di rado poi sono forieri di applicazioni innovative o in grado di svolgere compiti in maniera più dinamica rispetto ai cari vecchi programmi per Windows e OS X, a patto ovviamente di non entrare nella sfera strettamente professionale.
Bando alle ciance, ho deciso di stilare segnalazioni solo per le piattaforme principali che utilizzo (iOS, OS X), tralasciando Windows e Android che pure ho a disposizione, ma che mi avrebbero richiesto troppo tempo per ottenere la stessa completezza e qualità; nel secondo caso, ad ogni modo, una parte sono disponibili anche per questo sistema.
Se volete avere maggiori informazioni riguardo alcune app che ho citato, scrivetemi su Twitter:

App dell'anno OS X (in ordine sparso):

  • Alfred
  • MindNode Pro
  • Evernote
  • Dropbox
  • Droplr
  • 1Password
  • WhatPulse
  • Fantastical
  • Ulysses
  • Pixelmator
  • Reeder

App dell'anno iPhone (in ordine sparso):

  • Fantastical
  • Workflow
  • Launch Center Pro
  • Momento
  • Next
  • Vivino
  • Reeder
  • Daily

App dell'anno iPad:

  • Editorial
  • Pocket
  • Mr. Reader
  • Workflow
  • Launch Center Pro
  • Documents by Readdle
  • MindNode Pro
  • Evernote
  • Pixelmator

ilTanzen.it

È stato un anno parecchio prolifico per quanto riguarda il mio blog, a maggio ho pubblicato un post per 14 giorni consecutivi e diversi hanno superato le 1000 letture. Rimane il mio "sfogo" quando voglio esprimere qualcosa di più strutturato e senza legarmi ad una realtà nella quale lavoro.
Nel 2014 ho parlato principalmente di videogiochi, tecnologia, sport e la mia Napoli, ma non ho disdegnato qualche digressione sul personale o verso altri argomenti…quelli per me più significativi sono raccolti qui di seguito, a partire da quello meno recente:

BONUS: Pizza

Se siete avidi mangiatori di Pizza come me, di seguito c'è la Top 5 personale di pizzerie, prevedibilmente tutte a Napoli. Ne ho mangiate di altre buone anche in giro, se avete bisogno di info contattatemi tranquillamente su Twitter:

  1. Concettina ai Tre Santi
  2. Franco ai Miracoli
  3. Starita a Materdei
  4. Sorbillo
  5. Prigiobbo

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.