1401727508-sonic-boom

Nella giornata di ieri ho partecipato ad una diretta assieme a Farenz e i suoi colleghi dell'angolo: il motivo è stato la domanda che si sono posti sul rapporto tra PR e giornalisti, e sul perché in seguito all'invio in ritardo del codice stampa di Sonic Boom (dopo Generations, il vuoto cosmico qualitativo…) siti come Multiplayer.it e altri non abbiano comprato il gioco di proprio pugno invece di aspettare.
In più di un'occasione (i 10 errori comuni dei PR, Embarghi e pressioni dei PR) ho espresso quali dovrebbero essere i ruoli tra le parti, cosa significa fare una recensione e come non potendo garantire che tutte le persone di un determinato campo siano integerrime, la credibilità si perda quando si hanno dimostrazioni chiare e inequivocabili, oppure ci sia un differente punto di vista. In entrambi i casi se a qualcuno non sta bene, può rivolgersi altrove verso persone o realtà che ritiene migliori, senza sfociare nei generalismi.
Non mi dilungherò ulteriormente; di seguito c'è il video integrale, all'interno del quale abbiamo fatto chiarezza ed ognuno ha espresso le proprie opinioni:

I commenti classici sono superati, se vuoi continuare la discussione scrivimi su Twitter: @Tanzen.